stalloni

Sir Otto-S

Il padre di Sir Otto-S è lo stallone Burggraaf noto per aver generato una lunga serie di saltatori dall’eccellente portamento e stile. Tra i tanti prodotti di talento di quest’ultimo possiamo citare S’Blief, Gran Premio di Calgary, Florijn che si piazzò terzo alla Kür To Music di Parker e dodicesimo nella Coppa del Mondo di Carsbad (USA), Burggravin, Henza, Dumbo, Hevalientje, Jumpere e Graaf. Burggraaf ha inoltre un buon indice di CSO con 152 punti e si è classificato primo ex aequo nell’albo d’onore CSO degli stalloni padri di vincitori di 10 anni (ISO 168-CD 92%). La madre di Sir Otto-S Tivonne, famosa per le sue prestazioni, discende dallo stallone Holsteiner Farn. Troviamo questo leggendario stallone anche nella linea genitrice dei saltatori internazionali Pierrot, Mr. Ecke, Just Malone, Renville, Queen of Diamonds, Felix, Renata la Silla, Maybe Forever e Fighting Alpha. Tivonne è inoltre la madre del leggendario saltatore internazionale IT’S OTTO (Sultan) con Goeff Billington. Questa coppia di successo partecipò per ben due volte ai Giochi Olimpici ad Atlanta e a Sidney. In questa genealogia sportiva si trovano sia le qualità di saltatore che di dressagista. Il fratello di It’s Otto, Ferdinand, si distinse a livello intermedio in gare di dressage. Tivonne è anche la madre del performer internazionale Kingston. Questo castrone vince fra l’altro il Derby di Finlandia. Da un altro ramo di questa linea genetica, che trova la sua origine in Hannover, nascono il cavallo saltatore di categorie da 1.40m Barolo (Farn), nonché il cavallo Grand Prix di dressage Escapade (Ronald) con Karin Nijvelt. Lo stallone che gareggia in campo internazionale in dressage Weyden, con cu Sven Rothenberger vinse ai Giochi Olimpici una medaglia individuale di bronzo, proviene anch’esso da questa famiglia. Un figlio di Indorado da Tivonne, “Mandito”, gareggia in campo nazionale negli USA. Tivonne ha gareggiato in categorie di classe “Z” con Wiljan –Laarakkers. Sir Otto-S si è classificato al 5° posto al Performances Test del Sella Italiano 2002/2003. Sir Otto-S sarà disponibile con seme fresco, refrigerato e congelato. Nella sua prima stagione di monta Sir Otto-S ha coperto ben 32 fattrici. Le fattrici coperte da Sir Otto-S possono usufruire dei contributi UNIRE.  Sir Otto-S ha iniziato la sua carriera sportiva nel 2004 montato da Paolo Zuvadelli: 1° e miglior cavallo straniero a 5 anni dopo le tappe di qualificazione del Circuito d’Eccellenza 2004. Qualificato per il campionato del Mondo di Lanaken dei 5 anni. Nel 2004 18 percorsi netti su 20 nel Circuito d’Eccellenza e 10° classificato (2° degli stalloni approvati). Nel 2005 montato da Giovanni Consorti è stato vincitore in cat. giovani cavalli: 3° nel G.P. di Arezzo Circuito Eccellenza, 6° nel G.P. di Rocca di Papa Circuito Eccellenza e due 2° posti in categoria giovani cavalli. Nel 2006 a sette anni due 2° posti Cesena A ***, 4° Arezzo CSI*** Toscana Tour (giovani cavalli internazionali), 2° Arezzo CSI*** Toscana Tour (giovani cavalli internazionali), 1° Cervia Milano Marittima **** (7 anni), 1° Pontedera Circuito UNIRE Open. Nel 2007: 1° e 2° Cat. 1,40 CSI*** Arezzo, 1°,2°,3° classificato Cat. 1.35 Naz. A*** Arezzo,  2° classificato Cat. 1,40 CSI*** Toscana Tour, 4° classificato Cat. 1.40 CSI*** Toscana Tour, 1° CSI*** (Bassa Internazionale) Toscana Tour, 6° CSI*** (Bassa Internazionale) Toscana Tour,  8° Cat. 1,40 CSI*** Cervia, 12° Cat. 1.50 G.P. Test Event, 12° Cat. 1,45 CSI***** San Patrignano.

Sir Otto-S

RazzaMantelloAnno di nascitaAltezza cm
KWPNBaio1999171
BURGGRAAF LANDGRAF I LADYKILLER
WARTHBURG
LOANDA COR DE LA BRYERE
URBINE
TIVONNE FARN FAX I
DORETTE
IVONNE MILLEROLE
VORSTJUWEEL
condizoni: Disponibile in seme congelato. Vendita a dose € 50,00 + Iva

Sir Otto-S