stalloni

Manhattan

Il padre di Manhattan è l’importante stallone Burggraaf, noto per aver generato una lunga serie di saltatori dall’ eccellente portamento e stile. Tra i tanti prodotti di talento di quest’ultimo possiamo citare S’Blief, Gran Premio di Calgary, Florijn che si piazzò terzo alla Kür To Music in musica di Parker e dodicesimo nella Coppa del Mondo di Carsbad (U.S.A.), Burggravin, Henza, Dumbo, Hevalientje, Jumper e Graaf, Viko, Obelix, Peppermil vincitore in G.P. CSIO. Il nonno materno di Manhattan, il purosangue Abgar, è uno dei più influenti riproduttori da competizione in Olanda (Ommen, Treffer, Jabgar e Valeur). La sua stirpe materna infatti è tra le più conosciute nei Paesi Bassi, nota quanto il suo allevatore il Sign. Huisman da Ter Aard. Questa speciale discendenza ha dato come risultati, saltatori del calibro di Carrera (da Jost) che vinse il Gran Premio di Aix La Chapelle, Valeur che vinse con il cavaliere ben due volte il Derby di Eindhoven, l’internazionale Bonius, e per finire il campione nazionale Jogger, gli stalloni approvati Donau e Jorn. La madre di Manhattan, Utopia, è una fattrice “keur” estremante bella, rivelatasi un buonissimo esempio di incrocio tra un purosangue ed una cavalla Groninger. Manhattan è stato vice campione sia al Test di Ermelo che alla competizione per stalloni nel 1999. Nel 2001 si è piazzato più volte in gare da 1m35, classificandosi secondo a S’Hertogenbosch e a Denekamp, tra i migliori tre nella qualificazione della “Twente Cup” e alla finale. Vincitore del Campionato per cavalli di sette anni (1m40) a Etten Leur, ha fatto il suo debutto in campo internazionale con un secondo posto a Leeuwarden. Grazie all’eccellente credibilità sui suoi prodotti, ai loro risultati nelle competizioni, al fascino ed ai buoni prezzi alle aste, i puledri di Manhattan sono sempre più richiesti, alcuni dei quali sono stati selezionati per il concorso di stalloni a S’Hertogenbosch essendo estremamente eleganti, con una buona locomozione e capacità di salto, tra i suoi primi prodotti ricordiamo Papaya del Cetona 1ª classificata nella categoria 3 anni femmine di Città di Castello, Unlimited T 4° classificato nella finale 5 anni del Campionato giovani cavalli di Lanaken 2006.

Manhattan

RazzaMantelloAnno di nascitaAltezza cm
KWPNBaio1994169
BURGGRAAF LANDGRAF I LADYKILLER
WARTHBURG H.
LOANDA COR DE LA BRYERE
URBINE H
UTOPIA ABGAR ABERNANT
KARADJA
VONIA CAMILLUS
LONIA
condizoni: Disponibile in seme congelato. € 550,00 alla prenotazione + € 600,00 al 30/09 se la cavalla è gravida. Spese della prima spedizione seme congelato comprese.  Max 4 dosi.